Skip to main content

Usa il tuo Mac Mini come Media Server Parte 2

Usa il tuo Mac Mini come Media Server Parte 2

Geoffrey Carr

Nella prima parte, ho analizzato le nozioni di base su come connettere e configurare il tuo Mac Mini come il cuore del tuo centro di intrattenimento. In questo prossimo articolo della serie, avevo intenzione di entrare nei dettagli su come memorizzare i file multimediali su una condivisione NFS remota. Tuttavia, uno dei commenti sul primo articolo ha attirato la mia attenzione e mi è venuto in mente che in realtà non ho considerato affatto i codec video alternativi. Quindi, piuttosto che lanciare in un affascinante elenco di regole di iptables e di alias di Apple, guardiamo i codec di terze parti.

QuickTime (il backend per le funzionalità di riproduzione di film di FrontRow) supporta solo alcuni formati video. Non ho intenzione di provare ad elencarli qui, ma quelli veramente grandi e comuni sono H.264 e MPEG-4. Tuttavia, molti file video sono ancora codificati utilizzando DivX o Xvid. Inoltre, se sei estremamente sfortunato potresti avere alcuni vecchi file WMV-codificati che ti piacerebbe giocare. Potresti ricodificare tutti questi file H.264 usando uno strumento come FFmpegX. Ma sarebbe molto più conveniente se potessi semplicemente riprodurre file video arbitrari in FrontRow. La soluzione consiste nell'eseguire e installare i codec di terze parti necessari per far funzionare tutto questo.

Perian

Ora la soluzione più semplice (di gran lunga) è installare il codec Perian. Perian è (auto-descritto come) il coltellino svizzero dei codec. Con Perian installato, dovresti essere in grado di riprodurre qualsiasi cosa, da DivX / AC3 ​​a FLV a VBR / MP3. Gestisce anche la riproduzione di file WMV. Perian è open-source e può essere scaricato qui. Un elenco completo delle codifiche supportate da Perian è disponibile in questa pagina.

Per installare Perian, innanzitutto scaricare e montare il DMG. Quindi trascina il file mattoncino LEGO denominato "Perian.component" nell'alias denominato "QuickTime". Disconnettersi, quindi riconnettersi e installare Perian. (Se vieni confuso da qualche parte in queste istruzioni, puoi leggere attentamente l'esteso README di una pagina e mezza incluso nel DMG).

Perian è molto carino perché tutto "funziona" appena fuori dalla scatola (o mattone, in questo caso). Il problema è che Perian fornisce una qualità al di sotto della media paragonata a ottenere i codec direttamente dalla sorgente. Ho avuto problemi con i fotogrammi in movimento. Il movimento appariva come se fosse codificato progressivo (con gli "oggetti" effettivi sullo schermo suddivisi in linee orizzontali), quando i file erano stati effettivamente deinterlacciati nel processo di codifica. Non ho avuto questi problemi con lo stesso file e con i veri e propri codec di terze parti. Quindi, per quanto sia bello usare semplicemente Perian, gli amanti della qualità dovranno rinunciare alla comodità. (nota, se hai installato Perian a questo punto e ora hai deciso di non usarlo, devi andare a / Library / QuickTime e rimuovere il file Perian.component, altrimenti i codec di ricambio saranno rovinati)

Codec di terze parti

Sempre più encoder high-dev si stanno spostando su H.264, grazie alla sua qualità e al rapporto di compressione superiori, ma molte cose sono ancora sul codec proprietario, DivX. Per ottenere il supporto QuickTime (e quindi FrontRow) per DivX, dobbiamo scaricare il codec DivX gratuito da qui. Questa è una di quelle insolite applicazioni Mac che richiede un attacco severo con un programma di installazione, un accordo di licenza e un componente aggiuntivo Preferenze di sistema. Al termine, dovrai riavviare e dovrebbe aver completato l'installazione per te (non è necessario il drag-and-drop). Come avrai intuito dal sito, hai ricevuto solo una versione di prova del codec professionale. Questo significa che non sarai in grado di codificare Contenuto DivX dopo sei mesi. Tuttavia, il decodificatore dovrebbe funzionare ancora e questo ti permetterà di riprodurre i file DivX da QuickTime più o meno indefinitamente.

Xvid in QuickTime è leggermente meno ostentatamente supportato rispetto al codec DivX, tuttavia è probabilmente un po 'più semplice da gestire. Innanzitutto, scarica Xdiv DMG da questo link. Proprio come con Perian, dovrai montare il DMG e poi fare un po 'di lavoro sulle gambe per far accadere le cose. Apri "Macintosh HD" (o quello che chiami icona del tuo disco rigido sul desktop) e poi apri / Libreria / QuickTime. Lì, dovresti vedere un altro .componente "Icone di mattoni" che rappresentano gli altri codec che hai installato. Trascina il file Xvid_Codec_ ... .component (nuovamente icona del mattoncino LEGO) nella cartella QuickTime insieme agli altri componenti del codec. Esci, quindi riaccedi e dovresti essere in grado di riprodurre i file Xvid in FrontRow.

Il supporto WMV è un po 'doloroso, ma non così doloroso come provare a far funzionare DivX per la prima volta. Il codec WMV è completamente proprietario, ma per fortuna c'è un'implementazione del codec per QuickTime chiamato "Flip4Mac". È disponibile in questa pagina. Proprio come DivX, dovrai eseguire un programma di installazione e sarà necessario riavviarlo una volta completato. Anche come DivX, Flip4Mac installerà una (piuttosto inutile) pagina di Preferenze di Sistema. Tuttavia, una volta completata l'installazione, sarai in grado di riprodurre quei file WMV temuti in QuickTime e FrontRow.

AC3

Alcuni file video (solitamente Xvid) sono codificati con flussi audio AC3. Mentre è sempre divertente provare ad eseguire dialoghi ed effetti sonori da soli (o anche meglio, con un gruppo), di solito è più soddisfacente ascoltare effettivamente la colonna sonora registrata per il film.

Il codec per AC3 in QuickTime è disponibile per il download qui e deve essere installato in modo simile a Xvid (trascinando il file .component in / Library / QuickTime e quindi disconnettendosi e ricollegandosi). Tuttavia, ci sono alcuni sfortunati effetti collaterali di cui dovresti essere a conoscenza prima di eseguire questo passaggio. Ancora più importante, sembra interrompere il supporto H.264 in QuickTime. Questo è un assassino per me, dal momento che amo guardare video con codifica H.264 a causa della maggiore qualità. Consiglierei che se non hai assolutamente bisogno del supporto audio AC3, lasci questo codec e goditi i vantaggi dei tuoi file H.264.

Conclusione

Speriamo che dovresti essere in grado di utilizzare le informazioni in questo articolo per potenziare il supporto per la riproduzione di video del tuo Mac Mini e migliorare la tua esperienza generale di FrontRow. Restate sintonizzati per la terza parte, quando finalmente arriveremo a tutta la noiosa configurazione NFS e agli hack di iptables!

Link
Plus
Send
Send
Pin