Skip to main content

Come rendere Ubuntu più simile a Windows

Come rendere Ubuntu più simile a Windows

Geoffrey Carr

Grazie al desktop GNOME Shell in Ubuntu 18.04 LTS, è ora possibile avere una sola barra delle applicazioni in stile Windows su Ubuntu. Puoi rendere il tema più simile a Windows, se sei stanco del tema arancione di Ubuntu.

Non stiamo cercando di creare una perfetta imitazione di Windows qui, dov'è il divertimento in questo? Invece, stiamo solo cercando un'interfaccia che assomigli e funzioni più come Windows.

Ottieni una barra delle applicazioni di stile Windows

Il desktop GNOME Shell supporta le estensioni, che possono modificare drasticamente il layout del desktop e aggiungere varie altre funzionalità. Dovrai installare le estensioni e uno strumento di modifica per iniziare.

Innanzitutto, apri una finestra di Terminale. Puoi farlo facendo clic su "Attività" nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, cercando "Terminale" e quindi premendo Invio.

Copia e incolla il seguente comando nel Terminale, quindi premi Invio. Questo installa il pacchetto GNOME Shell Extensions, l'estensione Dash to Panel, l'utility GNOME Tweaks e un tema di icone che useremo in seguito.

sudo apt install gnome-shell-extensions gnome-shell-extension-dash-to-panel gnome-tweaks adwaita-icon-theme-full

Ti verrà richiesto di digitare la password e inserire "y" per continuare.

Dovrai uscire e rientrare prima che GNOME Shell veda le estensioni appena installate. Per fare ciò, fare clic sulle icone di sistema nell'angolo in alto a destra dello schermo, fare clic sul proprio nome e quindi fare clic sul comando "Esci". Accedi di nuovo normalmente.

Dopo aver effettuato l'accesso, avviare l'applicazione "Tweaks". Lo troverai nel menu Applicazioni e puoi anche avviarlo semplicemente cercando "Tweaks" nel menu.

Fare clic sulla categoria "Estensioni" sul lato sinistro della finestra Tweaks per visualizzare le estensioni installate. Abilita l'estensione "Dash to Panel" qui.

Se non vedi questa estensione nell'elenco qui, devi uscire e quindi riconnetterti.

Il dock sul lato sinistro e la barra nella parte superiore dello schermo svaniranno e vedrai una singola barra delle applicazioni in stile Windows nella parte inferiore dello schermo.

Questo pannello presenta anche miniature live in stile Windows quando si passa con il mouse su un'applicazione sulla barra del titolo e una funzionalità in stile jumplist che mostra scorciatoie specifiche dell'applicazione quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di un'applicazione. Ad esempio, quando fai clic con il pulsante destro sull'icona di Firefox, vedrai opzioni come "Apri una nuova finestra" e "Apri una nuova finestra privata". Entrambe queste funzionalità sono integrate anche nei pannelli predefiniti di Ubuntu, ma il live le anteprime delle finestre normalmente richiedono di fare clic sull'icona di un'applicazione sul dock invece di passare il mouse su di essa.

Per configurare l'estensione Dash to Panel, fai clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante "Show Applications" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo e fai clic su "Dash to Panel Settings". Troverai le opzioni per spostare il pannello nella parte superiore dello schermo, regolazione della dimensione del pannello, controllo della posizione dell'orologio, configurazione delle animazioni visualizzate e altro.

Se decidi di non voler più usare l'estensione Dash to Panel, apri lo strumento Tweaks, fai clic sulla categoria "Extensions" e disattiva l'estensione.

Scegli un tema di stile Windows

Il tema predefinito di Ubuntu, denominato "Ambiance", è molto arancione e grigio. Ma puoi cambiare questo tema se preferisci altri colori. Per cambiare il tema, apri l'applicazione Tweaks.

Guarda le opzioni nella sezione Temi nel pannello Aspetto. Per impostazione predefinita, Ubuntu utilizza il tema dell'applicazione Ambiance, il tema del cursore DMZ-White e il tema dell'icona Humanity.

Se vuoi un tema più blu e bianco, prova il tema Adwaita. Questo è il tema predefinito usato dal desktop di GNOME Shell, il che significa che è molto lucido.

Seleziona il tema "Adwaita (predefinito)" nelle caselle Applicazioni e Icone. Otterrai un tema molto più leggero che incorpora i colori blu invece di quelli arancioni.

Se vuoi un tema più scuro, seleziona "Adwaita-scuro" nella casella del tema Applicazioni. Avrai un bel tema scuro, ma uno che usa accenti blu invece di quelli arancioni.

Se stai ancora utilizzando lo sfondo desktop standard di Ubuntu, probabilmente vorrai cambiarlo. Per fare ciò, fare clic con il tasto destro del mouse sul desktop, quindi selezionare il comando "Cambia sfondo". Usa le opzioni qui per scegliere uno degli sfondi di sfondo inclusi, un colore piatto o qualsiasi immagine personalizzata che desideri.

Da qui puoi anche cambiare lo sfondo della schermata di blocco di Ubuntu.

Infine, noterai che il pannello sta ancora usando i colori arancione e grigio. Ad esempio, le vedrai quando fai clic sull'icona dell'orologio o sullo stato del sistema nell'angolo in basso a destra dello schermo.

Per cambiare il tema del pannello, devi prima abilitare l'estensione Temi utente dal pannello Estensioni nell'applicazione Tweaks. Basta fare clic su "Estensioni" e capovolgere il "Temi utente" passare alla posizione "On".

Dovrai scaricare un tema di shell GNOME più leggero da installare. Abbiamo testato il tema Nextik e pensato che fosse bello. Scarica il file Nextik-Theme.zip sul tuo computer per iniziare.

Avvia nuovamente l'applicazione Tweaks, quindi fai clic sul pulsante "(Nessuno)" a destra della voce "Shell" nella sezione Temi. Se non vedi questo pulsante dopo aver installato l'estensione Temi utente, devi chiudere e riaprire l'applicazione Tweaks.

Passare al file Nextik-Theme.zip scaricato per installarlo. Successivamente, fai clic sulla casella a destra del pulsante (Nessuno), quindi seleziona "Tema Nextik" nell'elenco.

Il pannello e i suoi popup appariranno ora grigio chiaro e blu, che si adattano meglio al resto del desktop.

Abilita un menu Applicazioni di stile Windows

Se non ti piace l'avvio dell'applicazione a schermo intero, puoi invece passare al menu a comparsa del menu Start. Per farlo, vai su Tweaks> Extensions e capovolgi l'estensione "Menu Applicazioni" sulla posizione "On".

Verrà visualizzato un menu Applicazioni popup ogni volta che si fa clic sull'opzione "Applicazioni" sulla barra delle applicazioni. Ordina le tue applicazioni in diverse categorie in modo da poterle avviare più facilmente.

Anche se non si desidera utilizzare un desktop in stile Windows, questo è un buon esempio di quanto siano potenti le estensioni ei temi di GNOME Shell. È possibile utilizzare le estensioni della shell GNOME, l'applicazione GNOME Tweaks e i temi per personalizzare il desktop in molti modi diversi.

Link
Plus
Send
Send
Pin