Skip to main content

Ripristina e ripristina i Preferiti del bordo dopo il ripristino di Windows 10

Ripristina e ripristina i Preferiti del bordo dopo il ripristino di Windows 10

Geoffrey Carr

Di recente, dopo aver notato che il mio computer con Windows 10 si comporta in modo insolito lento, ho deciso di reimpostare il mio PC e avviare nuovo. Dal momento che il ripristino è simile alla reinstallazione di Windows senza alcuna applicazione, ma mantenendo i dati utente allo stesso tempo, tutti i miei dati e le mie impostazioni erano al sicuro tranne il mio Preferiti del bordo. Dopo aver ripristinato il mio PC, ho aperto il browser Edge e i Preferiti erano spariti!

Mentre cercavo una soluzione, ho capito che Edge ha una funzione di esportazione / importazione dei preferiti integrata, che può salvare i tuoi segnalibri e tenerli al sicuro. Ma nel mio caso, ciò non era possibile perché li avevo già persi. Quindi, nel caso in cui il tuo Edge non ripristini automaticamente i segnalibri, ecco come sono riuscito a recuperare i miei Preferiti Edge dal Cartella Windows.old.

Quando reinstalliamo o reimpostiamo Windows, tutti i nostri file precedenti vengono spostati in una cartella Windows.old nell'unità di installazione. Questa cartella contiene tutti i file e le impostazioni dell'installazione precedente e questa cartella viene cancellata automaticamente dopo un po 'di tempo.

Estrai i Preferiti del bordo da Windows.old

Apri la directory di installazione di Windows (di solito C: /) e quindi aprire il Windows.old cartella.

Ora apri la cartella "Utenti" e quindi apri la cartella corrispondente al tuo nome utente precedente.

Dal menu Visualizza in alto, abilita "Oggetti nascosti" e apri una cartella nascosta chiamata "AppData’.

Navigare verso 'Locale'E poi apri'Pacchi’.

Ora trova e apri la cartella iniziando con 'Microsoft.MicrosoftEdge’.

Apri la cartella 'corrente alternata', poi 'Microsoft Edge', poi 'Utente' e poi 'Predefinito’.

L'intero indirizzo della cartella sarà ora simile a questo:

C:Windows.oldUsersAppDataLocalPackagesMicrosoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbweACMicrosoftEdgeUserDefault

Copia il contenuto di questa cartella e salvalo da qualche altra parte per fare un backup.

Ripristina e recupera i Preferiti del bordo

Ora che abbiamo estratto questi preferiti, è ora di metterli nel posto giusto in modo che Edge possa caricarli.

Vai alla stessa cartella ma questa volta, non nella cartella "Windows.old" ma nell'unità di installazione. L'indirizzo potrebbe essere simile a questo.

C:UsersAppDataLocalPackagesMicrosoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbweACMicrosoftEdgeUserDefault

Incolla i file che hai copiato nei passaggi precedenti e sei a posto. Chiudi Edge se era già aperto e riaprilo.

Sarai sorpreso di vedere tutti i tuoi preferiti di nuovo sul posto mentre li hai lasciati.

Potresti dover affrontare un piccolo problema come quando chiuderai Edge e riaprilo di nuovo; tutti i tuoi segnalibri saranno spariti di nuovo. Per risolvere questo problema vai su "Preferiti", quindi fai clic su "Impostazioni". Quindi selezionare 'Importa da un altro browser'E quindi fare clic sul pulsante' Esporta 'e salvare il file HTML. Chiudi Edge e aprilo di nuovo, se trovi che i tuoi segnalibri sono spariti, quindi importa lo stesso file HTML, ei segnalibri ora non lasceranno mai questo posto.

In questo modo sono riuscito a recuperare i preferiti di Edge dopo aver reimpostato Windows 10. Se si riscontrano problemi durante l'intero processo, non esitare a commentare in basso.

Sono fermamente convinto che i segnalibri dovrebbero essere trattati in modo diverso su Edge. I preferiti dovrebbero essere automaticamente sottoposti a backup su cloud e collegati all'account Microsoft, in modo simile a ciò che Google fa con Chrome.

Recentemente abbiamo coperto una piccola utility chiamata StorURL, un gestore di segnalibri cross-browser gratuito. Puoi usarlo per importare i segnalibri da tutti i browser, inclusi Google Chrome e Firefox. Lo strumento può essere utilizzato per prendere i backup dei segnalibri e gestirli in modo efficiente.

PS: Dice tonyc nei commenti qui sotto: ho trovato un backup automatico dei dati di Edge qui:

C:UsersMicrosoftEdgeBackupsackupsMicrosoftEdgeBackupyyyymmdd

Dopo aver impostato un nuovo laptop (i preferiti sono poi scomparsi). Basta ripristinare quel file dalla funzione Importa Preferiti e sei a posto.

Link
Plus
Send
Send
Pin