Skip to main content

Correggi gli errori di arresto di Windows o la schermata blu della morte

Correggi gli errori di arresto di Windows o la schermata blu della morte

Geoffrey Carr

Questa guida ti aiuterà ad analizzare, correggere Windows Blue Screen of Death, Stop Errors, Error Codes, errori di Bug Check, errori di crash di sistema, errori di sistema, errori di kernel in Windows 10/8/7.

A partire da Windows Vista, l'incidenza delle schermate blu o degli errori di interruzione si è drasticamente ridotta. Quando Windows incontra una condizione che compromette il funzionamento sicuro del sistema (ad es. Un "bug"), il sistema si ferma.

Blue Screen of Death in Windows 10/8/7

Questa condizione è chiamata un 'controllo degli errori‘. Viene anche comunemente definito arresto di sistema, errore del kernel, errore di sistema o errore di arresto.

In Windows XP, il sistema di segnalazione errori di Windows era essenzialmente manuale ma ora è stato migliorato e ottimizzato in Windows 7 e Windows Vista. Mentre questo potrebbe essere il caso, gli schermi blu non sono semplicemente scomparsi. Potresti comunque vederli anche su Windows 7/8.

Di solito, quando si verifica un BSOD, rimane per un secondo prima che il PC si riavvii immediatamente. In questo modo non siamo in grado di leggere ciò che è scritto. Per aggirare il problema, è necessario disabilitare l'opzione di riavvio automatico del PC dalle impostazioni di Avvio e Ripristino del sistema. Conoscere il codice di errore può aiutare a identificare il problema / soluzione. Fallo come segue:

Disabilita UAC. Pannello di controllo> Sistema e manutenzione> Sistema> Impostazioni di sistema avanzate> scheda Avanzate> In Avvio e ripristino> fare clic su Impostazioni> deseleziona la casella di controllo Riavvia automaticamente> fare clic su OK. Abilita UAC.

Windows tenterà di risolvere il problema da solo nella maggior parte dei casi, ma se non può ripristinarlo da solo, causerà una schermata blu.

Ecco una finestra che ho visto per vedere uno dei miei ultimi schermi blu di Windows 7.

Arresta gli errori in Windows 10/8/7

Gli utenti del sistema Windows hanno sicuramente sperimentato, in un punto o in un altro, il terrore di "The Fatal Exception", comunemente chiamato "Blue Screen Of Death", o BSOD. Sebbene il BSOD sia stato in gran parte gettato nel mucchio di scorie del software, in Vista, gli arresti anomali non sono stati completamente banditi. Quando Windows incontra una condizione che compromette il funzionamento sicuro del sistema (ad es. Un "bug"), il sistema si ferma. Questa condizione è chiamata "controllo bug". Viene anche comunemente definito arresto di sistema, errore del kernel, errore di sistema o errore di arresto. Quando Windows incontra un errore così grave che lo costringe a smettere di funzionare, visualizza un BLU SCHERMO DI MORTE o semplicemente "amorevolmente" chiamato BSOD!

In Windows 10/8/7, a differenza di XP, in cui il sistema era essenzialmente manuale, il Segnalazione errori di Windows è stato migliorato e ottimizzato in Windows 7 e Vista. Si è dovuto seguire per vedere se una soluzione fosse diventata disponibile. Questo è stato un processo piuttosto doloroso. In Windows 10/8/7 / Vista, l'intera procedura di reporting e follow-up è automatizzata.

Al giorno d'oggi un utente di Windows 10/8/7 / Vista ha più probabilità di vedere un messaggio come segue: "Il sistema operativo Microsoft Windows non risponde. "E agli utenti vengono date due possibilità. Possono "chiudere il programma" o "attendere che il programma risponda". Aspettiamo nella speranza che il problema venga risolto, altrimenti uno semplicemente chiude il programma e si prepara a perdere informazioni. Almeno, questi messaggi sembrano meno scoraggianti.

I BSOD d'altra parte erano / sono piuttosto traumatici e frustranti, per non dire altro!

Il testo esatto di un errore di interruzione varia a seconda di cosa ha causato l'errore. Ma il formato è standardizzato ed è composto da 3 parti:

  • PARTE 1: Nome errore simbolico: questo è il messaggio di errore irreversibile fornito al sistema operativo e corrisponde al numero di errore di arresto che viene visualizzato.
  • PARTE 2: Suggerimenti per la risoluzione dei problemi: questo testo si applica a tutti gli errori di arresto di quel particolare tipo.
  • PARTE 3: Numero e parametri di errore: sono le informazioni sulla verifica degli errori. Il testo che segue la parola STOP include il numero dell'errore, in notazione esadecimale e fino a quattro parametri tipici di questo tipo di errore.

In generale, non ci sono troppe opzioni per qualsiasi tipo di recupero. Normalmente, si cerca di "riavviare" il PC nella speranza che il BSOD si sia verificato a causa di una rara condizione di un driver che è stato trascurato nella codifica e nel test. Ma se il BSOD persiste, ci sono alcune tattiche che possono essere impiegate per riparare il sistema che ci sono finite 250 codici BSOD documentati.

Prendi, per esempio, il BSOD più comune:

Bugcode 0xA - IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL

Questo è un BSOD abbastanza comune che si verifica quando un driver accede illegalmente a una posizione di memoria mentre NT sta operando su un IRQL specifico. Questo è un errore di codifica del driver, simile al tentativo di accedere a una posizione di memoria non valida.

parametri: 1 - posizione di memoria a cui è stato fatto riferimento 2 - IRQL al momento del riferimento 3 - 0 == lettura, 1 == scrittura 4 - codice indirizzato che ha fatto riferimento alla memoria Recupero / Soluzione: Non c'è nessuno. Questo è un errore fatale ed è un errore di codifica del driver.

Leggere: Fixing Blue Screen of Death su Windows 10.

Come eseguire il debug di Memory Dump

Per sapere come eseguire il debug di Memory Dump in modo che tu possa scoprire la causa del tuo BSOD, scarica e installa gli strumenti di debug di Microsoft. Assicurarsi che il file di pagina risieda ancora nella partizione di sistema. Altrimenti, Windows non sarà in grado di salvare i file di debug.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI WINDOWS STOP ERRORS / BSOD.

1] Prima di tutto, vedi se un Ripristino configurazione di sistema o Ultima configurazione sicuramente funzionante può risolvere questo problema.

2] Altrimenti, quindi eseguire il tuo anti-virus e anti-spyware e il tuo PC Junk / Registry Cleaner. Dopo questo, esegui l'utility Windows Check Disk.

3] Quindi prova ad identificare se hai apportato modifiche o modifiche al software o all'hardware.

4] Nella maggior parte dei casi, il software è la vittima e non la causa di BSOD. Quindi non escludere problemi hardware. Potrebbe essere danneggiato hard disk, RAM fisica difettosa, chip CPU surriscaldati o qualsiasi altra cosa!

5] Controlla se è possibile visualizzare il nome di un driver nei dettagli dell'errore. Se è possibile, semplicemente disabilitare, rimuovere o ripristinare il driver su una versione precedente può aiutare a risolvere il problema. Le schede di interfaccia di rete, i controller del disco e gli adattatori video sono i colpevoli, il più delle volte.

6] Controlla la tua memoria. Utilizzare lo strumento di diagnostica memoria di Windows. Vai a Pannello di controllo e digitare "memoria" nella casella di ricerca. In Strumenti di amministrazione, fare clic su Diagnostica problemi di memoria del computer. Nello Strumento di diagnostica memoria di Windows, mostrato qui, selezionare una delle opzioni.

7] Controlla attentamente il BIOS del sistema È disponibile un aggiornamento dal produttore del sistema o della scheda madre? Controlla attentamente la documentazione del BIOS; il ripristino di tutte le opzioni del BIOS ai valori predefiniti a volte può risolvere un problema causato da un ritocco eccessivo.

8] Verifica se sei a corto di risorse di sistema? A volte una carenza critica di spazio su disco o RAM può causare BSOD.

9] Controllare se un file di sistema è stato danneggiato? Lavorare in modalità provvisoria, poiché vengono attivati ​​solo i driver e i servizi principali. Se il sistema si avvia in modalità provvisoria ma non normalmente, molto probabilmente hai un driver problematico. Prova a eseguire Gestione dispositivi in ​​modalità provvisoria e disinstallare il sospetto più probabile. Oppure esegui Ripristino configurazione di sistema in modalità provvisoria.

10] Esegui il Windows 10 Blue Screen Troubleshooter.

Per l'analisi di Crash Dump, questo link di collegamento stampa MSDN e BlueScreenView possono aiutarti.

Cosa fare se si sospetta che un driver stia causando il BSOD

Se si sospetta che un driver del dispositivo difettoso sia in errore per i BSOD, chiamare uno strumento di risoluzione dei problemi meno noto ma potente chiamato come Driver Verifier Manager. Inserisci il verificatore nella barra di ricerca e premi invio per visualizzare Verifier.exe. Esegui come amministratore. Questo strumento ti aiuta a identificare effettivamente il driver difettoso.

Ora seleziona "Crea impostazioni standard". Quindi, selezionare il tipo di driver che si desidera verificare. I driver non firmati sono una probabile causa di problemi, in quanto vengono creati per versioni precedenti di Windows. Fare clic su Avanti, fino al completamento.

Driver Verifier Manager funziona nel modo seguente. Invece di far scattare un BSOD indecifrabile a te, in qualsiasi momento, puoi far sì che Driver Verifier fermi il tuo computer all'avvio, con un BSOD che spiegherà il problema reale, piuttosto accuratamente! È quindi possibile scegliere di risolvere il problema aggiornando, ripristinando o disinstallando il driver in errore.

Si prega di notare che nella rara eventualità il Driver Verifier Manager trova un driver non conforme; potrebbe esserci la possibilità che non sia quella offensiva. Quindi esercita estrema cautela. Riguarda i Driver identificati con sospetti ed eserciti il ​​tuo miglior giudizio in tal caso.

Dopo aver ridotto il problema al Driver problematico, hai tre opzioni: Aggiorna, Ripristina o Disinstalla il driver del dispositivo.

Per farlo, apri Gestione dispositivi. Aprire la finestra di dialogo delle proprietà per il dispositivo e utilizzare i seguenti pulsanti nella scheda Driver per eseguire le attività di manutenzione:

Aggiorna driver: avvia l'aggiornamento guidato hardware. Rollback driver: questo disinstallerà il driver aggiornato più recentemente e ripristinerà la configurazione, alla versione precedente. Disinstallare il driver : Questo disinstallerà completamente i file dei driver e le impostazioni del registro per l'hardware selezionato.

Elenco errori di interruzione di Windows

15 ERRORI DI INTERRUZIONE PIÙ COMUNI / DIVERSI DI BSOD IN WINDOWS

ARRESTARE 0x000000D1 o DRIVER_IRQL_NOT_OR_EQUAL Probabilmente il BSOD più comune! Si verifica quando un driver accede illegalmente a una posizione di memoria mentre NT sta operando su un IRQL specifico. Questo è un errore di codifica del driver, simile al tentativo di accedere a una posizione di memoria non valida. Ripristino / soluzione: di solito nessuno. Ma questi possono aiutare KB810093, KB316208 e KB810980.

ARRESTARE 0x0000000A o IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL Un processo o un driver in modalità kernel ha tentato di accedere a una posizione di memoria senza autorizzazione. Questo errore di interruzione è in genere causato da hardware o software difettoso o incompatibile. Il nome del driver del dispositivo incriminato appare spesso nell'errore di stop e può fornire un indizio importante per risolvere il problema. Se il messaggio di errore indica un dispositivo o una categoria di dispositivi specifici, provare a rimuovere o sostituire i dispositivi in ​​quella categoria. Se questo errore di arresto viene visualizzato durante l'installazione, si sospetta un driver incompatibile, il servizio di sistema, lo scanner antivirus o il programma di backup. Questo KB314063 potrebbe mostrarti la direzione.

ARRESTARE 0x00000050 o PAGE_FAULT_IN_NONPAGED_AREA Un driver hardware o un servizio di sistema ha richiesto dati che non erano in memoria. La causa potrebbe essere la memoria fisica difettosa o il software incompatibile, in particolare i programmi di controllo remoto e antivirus. Se l'errore si verifica immediatamente dopo aver installato un driver o un'applicazione, provare a utilizzare la Modalità provvisoria per rimuovere il driver o disinstallare il programma. Per ulteriori informazioni, consultare KB894278 e KB183169.

ARRESTARE 0x000000C2 o BAD_POOL_CALLER Un processo o un driver in modalità kernel ha tentato di eseguire un'allocazione di memoria non valida. Il problema può spesso essere ricondotto a un bug in un driver o software. È anche occasionalmente causato da un guasto in un dispositivo hardware. Per ulteriori informazioni, vedere KB265879.

STOP OX000000ED o UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME Si verifica se Windows non riesce ad accedere al volume contenente i file di avvio.Tuttavia, se si riceve questo messaggio durante l'aggiornamento di TO Vista, verificare di disporre di driver compatibili per il controller del disco e anche di ricontrollare il cablaggio dell'unità e assicurarsi che sia configurato correttamente. Se si riutilizza i driver ATA-66 o ATA-100, assicurarsi di disporre di un cavo con 80 connettori e non del cavo IDE standard da 40 connettori. Vedi KB297185 e KB315403.

ARRESTARE 0x0000001E o KMODE_EXCEPTION_NOT_HANDLED Il kernel di Windows ha rilevato un'istruzione del processore illegale o sconosciuta, spesso il risultato di una memoria non valida e violazioni di accesso causate da driver o dispositivi hardware difettosi. Il messaggio di errore identifica spesso il driver o il dispositivo in errore. Se l'errore si è verificato immediatamente dopo l'installazione di un driver o di un servizio, provare a disabilitare o rimuovere la nuova aggiunta.

ARRESTARE 0x00000024 o NTFS_FILE_SYSTEM Si è verificato un problema nel driver del file system NTFS. Un errore di arresto simile, 0x23, esiste per le unità FAT32. La causa più probabile è un guasto hardware in un controller del disco o del disco. Controllare tutte le connessioni fisiche a tutti i dischi rigidi nel sistema ed eseguire Controlla disco. KB228888 ti aiuterà.

ARRESTARE 0x0000002E o DATA_BUS_ERROR La memoria fisica non riuscita o difettosa (inclusa la memoria utilizzata negli adattatori video) è la causa più comune di questo errore di interruzione. L'errore potrebbe anche essere il risultato di un disco rigido danneggiato o di una scheda madre danneggiata.

ARRESTARE 0x0000003F o NO_MORE_SYSTEM_PTES Il sistema ha esaurito le voci della tabella di pagina (PTE). La causa di questo errore relativamente raro potrebbe essere un programma di backup fuori controllo o un driver di periferica con errori. Per ulteriori informazioni, vedere KB256004.

ARRESTARE 0x00000077 o KERNEL_STACK_INPAGE_ERROR Il sistema ha tentato di leggere i dati del kernel dalla memoria virtuale (il file di paging) e non è riuscito a trovare i dati all'indirizzo di memoria specificato. Questo errore di arresto può essere causato da numerosi problemi, tra cui memoria difettosa, disco rigido malfunzionante, controller o cavo del disco configurato in modo errato, dati danneggiati o infezione da virus. Per ulteriori informazioni, fare clic su KB228753.

ARRESTARE 0x0000007F o UNEXPECTED_KERNEL_MODE_TRAP Molto probabilmente a causa di un guasto dell'hardware, come chip di memoria difettosi, moduli di memoria non corrispondenti, una CPU malfunzionante o un guasto nella ventola o nell'alimentazione sono le ragioni probabili per questo BSOD. Può verificarsi anche se hai overcloccato la tua CPU. Il messaggio fornisce maggiori dettagli. Per ulteriore assistenza, vedi KB137539.

ARRESTARE 0x000000D8 o DRIVER_USED_EXCESSIVE_PTES Ciò indica che un driver scritto male sta causando al tuo computer la richiesta di grandi quantità di memoria del kernel. I suggerimenti per la risoluzione dei problemi sono identici a quelli trovati nel messaggio STOP 0X3F. KB256004 ti aiuterà

STOP 0X000000EA o THREAD_STUCK_IN_DEVICE_DRIVER Potrebbe verificarsi dopo aver installato una nuova scheda video o un driver video aggiornato (e scritto male). Sostituire la scheda video o utilizzare un driver video diverso potrebbe aiutare. Vedi KB293078.

STOP 0XC000021A o STATUS_SYSTEM_PROCESS_TERMINATED Si verifica se c'è un serio problema di sicurezza con Windows. Un sottosistema, come Winlogon o CSRSS è compromesso; o a causa di una mancata corrispondenza nei file di sistema; o se le autorizzazioni di sistema sono state modificate in modo errato. Una causa comune di questo problema è un programma di terze parti. Prova ad identificare qualsiasi nuovo programma che hai installato e disinstallalo.

STOP 0XC00000221 o STATUS_IMAGE_CHECKSUM_MISMATCH Questo indica un file di pagina danneggiato; o corruzione del disco o del file; o un hardware difettoso. L'errore indicherà la natura esatta e il nome del file di sistema danneggiato. Potrebbe essere necessario utilizzare Ambiente ripristino di Windows o Ripristino configurazione di sistema o Ultima configurazione sicuramente funzionante per risolvere questo problema.

Per utenti esperti, Windows Advanced Windows Debugging e risoluzione dei problemi è un collegamento utile! Ulteriori letture su TechNet.

Inoltre, Altri 10 Errori comuni di arresto della schermata blu di Windows e possibili soluzioni alternative sono state discusse qui.

Si consiglia inoltre di prendere l'aiuto di BlueScreenView. È un'utilità che consente a tutti i file di mini dump creati durante gli arresti anomali di "schermata blu della morte" e visualizza le informazioni su tutti gli arresti anomali in un'unica tabella. Per ogni arresto, BlueScreenView visualizza il nome file mini dump, la data / ora dello schianto, le informazioni di base sull'arresto visualizzate nella schermata blu (codice di controllo bug e 4 parametri) e i dettagli del driver o del modulo che hanno causato l'arresto (nome file, nome prodotto, descrizione file e versione file). Per ogni arresto visualizzato nel riquadro superiore, è possibile visualizzare i dettagli dei driver di dispositivo caricati durante l'arresto nel riquadro inferiore. BlueScreenView segna anche i driver che i loro indirizzi hanno trovato nello stack di crash, in modo da poter individuare facilmente i driver sospetti che potrebbero aver causato l'arresto anomalo.

Gli errori BSOD o Stop in Windows 10/8/7 sembra essere migliore e più user-friendly e più facile per gli occhi! Guarda come puoi renderlo visualizza Stop Error information in Windows 10/8.

Vedi questi post se ricevi errore INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE o Kernel Security Check Failure in Windows 10.

  1. Guida di Microsoft: risoluzione degli errori di interruzione o schermate blu in Windows
  2. Analizza i tuoi crashdump con WhoCrashed
  3. Elenco di bug di verifica di Windows o codici di errore di arresto.

Leggere: Spiegazione dello schermo della morte viola, marrone, giallo, rosso, verde.

Link
Plus
Send
Send
Pin